La sigaretta elettronica è arrivata a Milano.
Lo scorso week end ho visto due ragazzi alla stazione centrale che fumavano una sigaretta elettronica. Me ne sono accorto quando ho notato che l’estremità della sigaretta era di un rosso più accesso rispetto a quelle tradizionali. Mi sono incuriosito e ho parlato con uno dei due ragazzi: mi ha spiegato che da un paio di mesi fuma abitualmente sigarette elettroniche. Si trova benissimo in quanto al momento mantiene la stessa quantità di nicotina e allo stesso tempo cambia più aromi. Mi ha detto che era un fumatore accanito. Quindi, per me che inizialmente ero un po’ scettico su questo prodotto, questa testimonianza è importante. E mi ha spinto a provarci e ad ordinarla.